Posts Tagged ‘premio Vespucci’

TORIMAN vince il Premio Vespucci

Il nostro progetto TORIMAN sulle tecnologie di manutenzione predittiva e monitoraggio remoto per la nautica si aggiudica il Premio Vespucci nella categoria “Ricerca Industriale“.

logo premio vespucci

Questa la motivazione della giuria tecnica :

“Nella nostra regione, la rilevanza del settore della nautica, sia per quanto riguarda la produzione che l’utilizzazione di imbarcazioni, valorizza ancora di più il progetto di piattaforma informatica per l’assistenza a distanza e la manutenzioni delle imbarcazioni: manutenzione, riparazione, protezione dei beni e persone (security), sicurezza delle persone in mare (safety).”


Premiazione Premio Vespucci 2009

Francesco Spadoni, Responsabile Ricerca e Sviluppo di Rigel Engineering, ritira il premio durante la premiazione del 27 Novembre presso la Regione Toscana a Firenze.

Rassegna stampa

Comunicato stampa della Regione Toscana

Articolo di Centro Nord sul Premio Vespucci 2009

Articolo di Tinnova





Toriman

yacht Tecnologie avanzate per la manutenzione preventiva, il monitoraggio remoto dell’efficienza e della sicurezza ed il supporto decisionale nella gestione delle emergenze, negli ambiti della nautica da diporto e navale.

La realizzazione del progetto, che ha ottenuto per la sua qualità ed innovazione un co-finanziamento dalla Regione Toscana, prevede lo sfruttamento e approfondimento di tecnologie, conoscenze ed approcci innovativi risultati di attività di R&S svolte da Rigel Engineering in ambito internazionale, nel contesto di progetti co-finanziati dalla Comunità Europea e nazionale (Docup 1.8).

Le principali problematiche di ricerca sono le tecnologie per manutenzione predittiva basati su modelli stocastici, modelli avanzati di elaborazione dei dati e valutazione del rischio, approcci innovativi nelle interfacce utente per il supporto alle decisioni e tecnologie di Collaborative Working Environment.

Il progetto TORIMAN prevede attività di analisi, progettazione, sperimentazione, prototipizzazione e trasferimento tecnologico. Nell’ambito del progetto è prevista l’attivazione di una collaborazione tra la società proponente ed il gruppo di lavoro del Prof. Enrico Vicario, Centro per la Comunicazione e la Integrazione dei Media (MICC) dell’Università di Firenze. Tale collaborazione, in cui MICC e Rigel investono significative risorse, ha l’obiettivo di condurre attività di ricerca volte alla modellazione e valutazione automatica dell’affidabilità dei componenti e delle condizioni di rischio, sulla base delle misure ottenute dalla sensoristica a bordo dei natanti, dagli altri sistemi di bordo e da sorgenti esterne, da integrare nel sistema TORIMAN

Il principale obiettivo a lungo termine di questa iniziativa imprenditoriale è la costituzione di una Virtual Enterprise, una rete di imprese specializzate distinte ma tra loro strettamente cooperanti, capace di sostenere un’offerta competitiva e completa di servizi specialistici per l’assistenza a distanza e la manutenzione alle imbarcazioni.

fig1toriman









I servizi di assistenza saranno relativi ai processi di manutenzione, riparazione, protezione dei beni e persone (security), sicurezza delle persone in mare (safety). A titolo di esempio, tra le operazioni gestite a distanza dal centro di controllo vi saranno: operazioni di verifica e supervisione della manutenzione, supporto alle operazioni di manutenzione ordinaria e straordinaria, identificazione precoce dei guasti, supporto e supervisione agli equipaggi per semplici riparazioni e tuning, videosorveglianza, rilevamento intrusioni, gestione delle emergenze, etc.

I servizi sono: (i) erogati via web impiegando diversi tipi di connessione, dal satellite, WI-FI, 3G dati, a seconda della convenienza e disponibilità, (ii) sono forniti da attori diversi, ognuno a seconda delle proprie competenze e responsabilità, e (iii) sono integrati in un unico Centro di Controllo Virtuale, abilitato e supportato dalla piattaforma informatica TORIMAN.

Project manager per il progetto TORIMAN è Francesco Spadoni, Responsabile della Ricerca di Rigel Engineering.

Il progetto TORIMAN ha vinto il Premio Vespucci 2009 per la categoria “Ricerca Industriale“, con la seguente motivazione :

“Nella nostra regione, la rilevanza del settore della nautica, sia per quanto riguarda la produzione che l’utilizzazione di imbarcazioni, valorizza ancora di più il progetto di piattaforma informatica per l’assistenza a distanza e la manutenzioni delle imbarcazioni: manutenzione, riparazione, protezione dei beni e persone (security), sicurezza delle persone in mare (safety).”